UNA BANDIERA ARCOBALENO GIGANTE VOLA SUL CREMLINO (ARTICOLO E VIDEO)

UNA BANDIERA ARCOBALENO GIGANTE VOLA SUL CREMLINO (ARTICOLO E VIDEO)


Ci piacciono queste notizie, piccole luci in mezzo alle notti oscure dell'omofobia, come accade in Russia, dove la LGBTfobia è sponsorizzata dallo stato, la repressione è profondamente violenta e la gente deve fuggire per poter vivere la propria sessualità in libertà. 

Alexander Donskoy è un artista gay ed ex sindaco della città di Arkhangelsk che come atto di protesta molto significativo ha innalzato una gigantesca bandiera LGBT.

Alexander Donskoy, come nel film Disney Up, ha gonfiato decine di palloncini ad elio a cui ha legato una bandiera arcobaleno che ha cominciato a sventolare nel cielo di Mosca verso il Cremlino.
La sua azione artistica e militante è la risposta e il rimando a ciò che il Presidente Vladimir Putin ha recentemente fatto alle sue ambasciate: criticare duramente coloro che hanno issato la bandiera arcobaleno durante le celebrazioni dell'Orgoglio LGBT.

Alexander Donskoy ha fatto coming out tre anni fa, e da allora e attraverso l'arte e la performance denuncia i crimini d'odio del governo russo contro la comunità LGBT.

Secondo il Moscow Times, la performance di Donskoy, che ha intitolato "LGBT sul Cremlino", voleva anche denunciare la distruzione della sua galleria d'arte nel centro di Mosca, di cui le autorità non hanno alcun sospetto...

Ecco il video:

FONTE: http://ovejarosa.com/maravilloso-una-bandera-lgtb-gigante-vuela-sobre-moscu-y-enfurece-a-putin/

- Se ti piace Notizie LGBT metti mi piace alla pagina facebook QUI -

Posta un commento

0 Commenti