LA VITA E GLI AMORI LESBICI DI EMILY DICKINSON IN UNA NUOVA SERIE

Recents in Beach

header ads

LA VITA E GLI AMORI LESBICI DI EMILY DICKINSON IN UNA NUOVA SERIE

Dickinson debutta la sua seconda stagione sulla piattaforma Apple+. Ed è una meraviglia. Grazie a questa serie, emergono gli amori lesbici troppo a lungo occultati della scrittrice in lingua inglese più riconosciuta dei nostri tempi. Più di 1000 poesie dell'autrice lo confermano (molte delle quali censurate).

Dalla colonna sonora, con una canzone incredibile, Afterlife (Dickinson), di Hailee Steinfeld, all'emozionante storia d'amore lesbica tra Emilie Dickinson e Sue, sua cognata.


Diretto da David Gordon e sceneggiato da Alana Smith, Dickinson parla dei primi anni della famosa scrittrice Emily Dickinson e della sua transizione da adolescente a donna, a metà del XIX secolo (visse dal 1830 al 1886).

Con apparizioni di stelle come la nostra amata Reese Witherspoon (Big Little Lies, Little fiers everywhere) o l'eterna Jennifer Aniston.  Una serie composta da due stagioni, finora, e da episodi di mezz'ora, che ci racconta come Sue Gilbert, la musa a cui sono indirizzate la maggior parte delle sue poesie, sia il motore per Emily per pubblicarle.

Un mix tra dramma e commedia, tra biografia e realismo magico, dove Sue sposa l'insopportabile fratello di Emily, dando il via a un triangolo amoroso che prevede un amore sotterraneo ma esplosivo tra loro, giustificato da una società che applaudiva le amicizie femminili passionali considerando impossibile che due donne consumassero un atto sessuale, cosa che in realtà avveniva come spiegato in questo articolo

La serie non si ferma ad un continuo sottotesto lesbico come Xena, la principessa guerriera. Ci sono momenti molto chiari qui. Gli autori permettono di capire qual è il desiderio di Emily, e noi lo troviamo coraggioso e interessante, considerando che è la scrittrice di lingua inglese più riconosciuta di tutti i tempi.  Più di 1000 poesie dell'autrice lo confermano (molte delle quali censurate). Una Emily che ha anche i suoi momenti bui nella serie: la sceneggiatura non è dedicata ad acclamare la leggenda, ma lavora con la sua reputazione di adolescente altezzosa e allo stesso tempo divertente.

Ecco il trailer della serie:


FONTE: http://www.mirales.es/dickinson-la-serie-sobre-la-vida-y-amores-lesbicos-de-emily-dickinson

- 🌈 Se ti piace Notizie LGBT metti mi piace alla pagina facebook QUI -